Presentazione del logo per le celebrazioni del tricentenario

Indica con il numero 300 la celebrazione della nascita di Paolo Saverio Di Zinno. Accanto al 300 la data indicativa: 1718-2018.

Il numero 300 e la data sono come sospesi in volo su un’asse semicircolare che evoca, in maniera sintetizzata, la forma degli ingegni (Misteri) del Di Zinno.

La forma quindi aerea, sospesa, ricorda appunto la leggerezza, l’eleganza e la forza (robustezza) al contempo delle sue macchine ingegnose.

A corredo la sua firma autografa, a ricordare al presenza sempre viva dell’illustre e formidabile artista che in quegli anni ha saputo ingegnare e creare opere fantastiche e uniche quali i Misteri e le tante statue scultoree.

I colori vanno dal blu petrolio al celeste cielo, per sottolineare l’aspetto del volo, della liberazione in Cielo e il richiamo alla statua lignea dell’Immacolata Concezione, conservata nella chiesa di San Bartolomeo a Campobasso, usata come icona rappresentativa per il manifesto delle celebrazioni (300 anni).

Menu